Archivi tag: sinistra

Sinistri sinistri

Conosco compagni così ideologicamente puri e moralmente intransigenti che, se anche i due candidati alla presidenza fossero Carlo Marx e Federico Engels, direbbero lo stesso: “Fanno schifo tutti e due”.

Pubblicato in Merdaglia, Polis | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il verminaio scoperchiato

La guerra in Siria ha avuto, qui da noi, anche questo effetto collaterale: che si sta scoperchiando l’enorme fogna rossobruna che stagnava sotto la superficie, appena coperta da una fragile e sottile patina sinistroide. E’ bene, in questo senso, che … Continua a leggere

Pubblicato in Merdaglia, Militanza, Polis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Da cosa ricominciare?

Questo pezzo è nato – in una forma embrionale – su questo blog nel maggio del 2007. Faceva parte di un post più lungo, intitolato “Lo scricchiolio delle cose”, in cui – preso atto della definitiva morte della grande ma … Continua a leggere

Pubblicato in Diario di un'insurrezione, Il primo amore, Militanza, Polis | Contrassegnato | 1 commento

Il primo dicembre della troisième république

Semplicemente un po’ di appunti sparsi – in rete e fuori – nell’ultimo mese su sinistra, destra, studenti, forconi, fascisti e insomma tutta la fanghiglia profumata o puzzolente di questi giorni… A scanso di equivoci, e pazienza se qualche mio … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti, Merdaglia, Militanza, Polis | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Tra due porte scegli la terza

A certi sostenitori di Renzi – e ne conosco alcuni che sono persone lucide e intelligenti, menti più brillanti della media – sembra inconcepibile che si possa avversare Bersani e contemporaneamente non “scegliere” il sindaco di Firenze. La cosa che … Continua a leggere

Pubblicato in Polis | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La Terra trema…

Un nuovo (som)movimento internazionale sta forse nascendo. Sono passati dodici anni da Seattle, dieci da Genova, direi che abbiamo aspettato abbastanza. I fratelli arabi ci hanno dato la sveglia. Ora tocca a noi vedere se siamo capaci di rialzarci e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Comin’ back to the sea #3

La città della passione «Invece adesso la piena, e il ronzio che cresceva. La rabbia che avevo covato per anni finalmente si specchiava in altre rabbie analoghe, poteva sfogarsi liberamente, aveva trovato le parole giuste per definirsi e un linguaggio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Comin’ back to the sea #2

La prassi     «L’idea della commissione [parlamentare d’inchiesta], negli anni seguenti al G8, è stata un chiodo fisso delle opposizioni, fino a entrare nel programma elettorale che nel 2006 porta Romano Prodi a Palazzo Chigi, alla guida della coalizione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 1 commento

Ora e sempre resistenza (contro la TAV)

Sui fatti della Val di Susa, sui sassi e sulla violenza la penso così.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

Appunti sulla tabuizzazione del mondo

Fondamentalmente, il problema della sinistra (non solo italiana, mi pare, ma direi della sinistra d'Occidente) è che soffre di impotentia generandi e ha disseminato il proprio mondo interiore di tabù castranti che ne condizionano in modo pesantissimo i comportamenti. Enciclopedia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sporcarsi la coscienza

[Ho risistemato il post e l’ho messo qui.]

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Un'altra Italia è (stata) possibile

«…La legge del 1903 prevedeva dei referendum comunali nei quali i cittadini potevano esprimere il proprio favore, o la propria contrarietà, ai provvedimenti di municipalizzazione. L’istituto del referendum locale venne abolito dal fascismo e non è stato più ripreso nell’Italia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Il sindacato dell'odio contro l'industria dell'amore.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

(A volte è bene ripetere) NO

[Chiedo scusa se mi ripeto. Sulla questione israelo-palestinese, nel tentativo di fare chiarezza e mettere in ordine le nostre idee, io e Antonio Moresco l’anno scorso, nei giorni dell’operazione Piombo Fuso, abbiamo scritto una serie di riflessioni a due mani … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 3 commenti

Mentre i soliti quattro gatti spelacchiati massimalisti fanno a gara a chi è più nemico di Obama e sparano grandi minchiate da una posizione che s’illudono possa definirsi con l’espressione "da sinistra" – E’ come Bush, Obama è peggio di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 5 commenti