Archivi tag: 1988

Il fienile onirico

Qualche anno fa avevo trascritto su questo blog un ricordo della mia prima adolescenza che, dopo essere rimasto sepolto in un angolo dimenticato della mia memoria, era improvvisamente riaffiorato superficie, ma circondato da un alone di indeterminatezza tale che avrei … Continua a leggere

Pubblicato in Il lavoro della memoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Facce, incontri e ricordi (sepolti)

Quando mi capita in mano qualche vecchia foto, la frase che mi sale più di frequente alle labbra è: «Ma dove cazzo saranno finiti tutti gli altri?» (una possibile risposta è qui). Il che la dice lunga, temo, sulla durevolezza … Continua a leggere

Pubblicato in Il lavoro della memoria | Contrassegnato , , , | 4 commenti