Archivi categoria: Pezzi grossi

Il molto onorevole premio

Sabato scorso, in quel posto meraviglioso che è Capo Vaticano, la mia Steppa ha ricevuto il Premio Berto. Un riconoscimento di cui sono felice e che vivo come un grande onore, vista la statura artistica del grandissimo scrittore a cui … Continua a leggere

Pubblicato in Letteratura, Pezzi grossi | Contrassegnato , | 2 commenti

La Steppa

È andata così. Due, tre pagine buttate giù per un estro improvviso ma passeggero, intitolate provvisoriamente “La steppa”. Nient’altro che un incipit, un abbozzo di descrizione di paesaggio post-industriale, ispirato ai luoghi che attraversavo la mattina presto, in inverno, per … Continua a leggere

Pubblicato in Pezzi grossi, Scrivere | Contrassegnato | Lascia un commento

Figlio di carta

Alla fine sì, è successo, nonostante le precauzioni: l’8 marzo prossimo, dopo lunga e travagliata ma anche in fondo esaltante gestazione, mi nasce questo figlio di carta. Qui sotto, nella foto, la copia staffetta. Anzi l’ecografia staffetta :-)

Pubblicato in Pezzi grossi, Scrivere | Contrassegnato , , | 4 commenti

Patior ergo sum

Nient’altro che una manciata di appunti su alcune questioni su cui vado riflettendo da un po’. Non ambisco a dire cose nuove né a formulare teorie originali, e presumo che altri abbiano già affrontato la materia in maniera infinitamente più … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti, Pezzi grossi, Religione | Contrassegnato , | Lascia un commento

Storia di Enrico

Ho già pubblicato nel 2004, qui e su Nazione Indiana, questo breve scritto su una “piccola storia partigiana”. Lo ripropongo con qualche modifica – la mia scrittura di qualche anno fa oggi mi dà ai nervi – perché, anche se … Continua a leggere

Pubblicato in Il lavoro della memoria, Militanza, Pezzi grossi, Polis | Contrassegnato , , , | 4 commenti

In my craft or sullen art

1. Birth by water Da persona completamente digiuna di poesia eccetto quella liofilizzata che mi insegnavano a scuola e che disprezzavo con grande fervore, ho cominciato a scribacchiare versi intorno ai quindici anni senza reale ispirazione. Per la verità non … Continua a leggere

Pubblicato in Pezzi grossi, Poesia, Scrivere | Contrassegnato , , | 5 commenti