Idioletto famigliare #10. «Bruscandoli»

Finalmente una parola del mio idioletto famigliare che è bensì dialettale (seppur repertoriata in diversi dizionarî), ma non milanese. “Bruscandoli”, o per meglio dire bruscàndoei, è il nome con cui in Veneto si designano i butti primaverili del luppolo selvatico. Ma che si trattasse dei getti dell’Humulus lupulus e che  “bruscandoli” non fosse esattamente un termine italiano l’ho scoperto molto tardi, forse addirittura alle soglie della pubertà: ed è stata una consapevolezza improvvisa e bruciante, per un linguista in erba qual ero e mi sentivo.
Dalle mie parti li si chiama luertìs o, alla tosca, asparagi selvatici (errando: il vero asparago selvatico è un’altra pianta); ma mia nonna, immigrata dopo la Seconda guerra mondiale nella provincia milanese dalle campagne trevigiane, si è sempre rigorosamente attenuta al termine tecnico della sua terra natale, e così ho sempre fatto io.
Arrivava aprile. Pioveva. Finivano le piogge. Il primo fine settimana di bel tempo, quando mia nonna annunciava «Si va a cercare i bruscandoli», salivamo imbaldanziti sulla Renault 4 di mia zia e partivamo armati di borse e di ardente pazienza per il Ticino, dove sul limitare dell’antica selva insubre, con un pié ne’ campi erbosi e il braccio proteso verso il folto della vegetazione, raccoglievamo i preziosi germogli che di sera sarebbero finiti nel risotto o nella frittata.

La fotografia qui sotto illustra alla perfezione questa voce. E’ stata scattata – quasi certamente da mia zia – nell’aprile 1979, al Ticino, sul limitare del bosco. Ci sono io, con le Tepa ai piedi, un giubbotto di carta (puro vintage anni Settanta: chi si ricorda le Tepa e i giubbotti di carta?), due portentosi risvolti ai jeans e la schiena dolorante; e soprattutto c’è mia nonna Adriana con una borsa piena per l’appunto di bruscandoli. I più accorti noteranno sul sacchetto il simbolino dell’ormai archeologica Banca Popolare di Abbiategrasso.

Aprile 1979 (5)

Questa voce è stata pubblicata in Il lavoro della memoria, linguistica e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...