Il lavoro della memoria?

Sto pensando di occupare questo languente blog con una serie di pezzi narrativi – vecchi, nuovi, vecchi ma rielaborati per l’occasione – più o meno autobiografici (oppure ombelicali, come vi pare).
Una cosa del genere avevo cominciato a imbastirla per mio uso e consumo privato (diciamo così) qualche anno fa, ma altre cose e altri progetti mi avevano distolto e il tutto è rimasto incompiuto, come spesso mi accade.
Chissà se ha senso. Mah.

Questa voce è stata pubblicata in Appunti, Il lavoro della memoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il lavoro della memoria?

  1. Mariasole Ariot ha detto:

    Se lo fai io ti leggo :)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...