Apoteosi della pecorella

Quanta retorica di merda sul bravo carabiniere bravo poliziotto che fa il suo dovere, figlio d’operai servitore della patria ecc. ecc. devoto alla causa che mangia a orari impossibili e si espone alla gogna degli insulti acab e così via, un buon padre di famiglia un bravo figlio di mamma, e quanti ce ne sono che tutti i giorni per uno stipendio da fame si sacrificano per il bene della collettività in silenzio senza clamore –

quanta merda retorica, a partire dalla vecchia stronzata di Pasolini su Valle Giulia, comodo riesumare il frocio comunista solo quando fa comodo, e allora anziché infarcirvi le bocche/i giornali/i social network di merda e retorica dite per esempio una volta per tutte la verità su Genova, fate giustizia di voi stessi e dei vosti crimini, che siano di manganello favoreggiamento compartecipazione morale o propaganda, e senza chiedere il solito cattolico perdono ai torturati e agli uccisi.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Merdaglia, Polis. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Apoteosi della pecorella

  1. icittadiniprimaditutto ha detto:

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  2. aitanblog ha detto:

    Mi sono chiesto anch’io in questi giorni come sia possibile che l’unico Pasolini che i giornali di stato conoscano sia quello dei poliziotti di Valle Giulia da una quarantina di migliaia di lire al mese.

    Adesso i giornalisti di tutta Italia (compresi
    quelli delle televisioni)
    vi leccano (come credo ancora si dica nel linguaggio
    delle Università) il culo. Io no…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...