Osama e il re di Francia

“Per capire come stanno veramente le cose devi leggere questo!” dico tutto infervorato agitando il volumone Adelphi con le opere complete di Osama Bin Laden.
“Ma è Bin Laden! Ti rendi conto di quello che stai dicendo?”
“Lo so, lo so” rispondo io in tono sempre più ispirato. “Tuttavia, se vuoi davero capire come stanno le cose, devi immergerti anche in questo schifo!”

Più tardi, al raduno di reduci della Guerra mondiale, nonostante l’età ormai veneranda mi avvicino all’incartapecorito re di Francia e, pieno di rabbia, inveisco contro di lui. Lo posso ben dire, dato che ho combattuto per la sua corona e sono stato decorato con un medaglia al valor militare: sua maestà è una canaglia e le guerre che le potenze amano farsi per interposta persona sono una porcata vergognosa.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Diario e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...