I prossimi eroi

I prossimi eroi non avranno mani oneste
fronti lisce come dorsi di balena
i prossimi eroi si risparmieranno

i prossimi eroi non cadranno al ralenti
stillando sangue dai ventri spugnosi
col nome di lei sulle bocche squarciate

col nome di lei ancora fumante. Non
avranno pietà dell’Enkidu fasullo
se la spasseranno nei bordelli di Smirne

dopo i titoli di coda. I prossimi eroi
non moriranno o se moriranno sarà
di Escherichia coli

e già da tempo allora avranno arato
con le loro lische di pesce
i sedili imbottiti di ospizi deluxe

nessun cane verrà loro incontro
sull’uscio di casa a leccare i palmi.
I prossimi eroi non avranno mani oneste.

(Maggio 2002)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Poesia, Scrivere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a I prossimi eroi

  1. Cordless ha detto:

    Che bella.

  2. razgul ha detto:

    Che bello vedere che ogni tanto ripassi di qui (-:

  3. anonimo ha detto:

    E quindi: o sei veggente (sull'Escherichia Coli), o sei un porta sfiga…
    (elos)

  4. razgul ha detto:

    La seconda, non sussiste il minimo dubbio.

  5. Cordless ha detto:

    A dire il vero io vengo sempre a leggerti in religioso silenzio.

  6. razgul ha detto:

    Addirittura "religioso"? E' proprio il caso di esclamare "Oh gesù!"… (((-:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...