Archivi del mese: gennaio 2011

cacologocrazia

“Meritocrazia.” Ecco, questa è davvero una parola di merda, che non sopporto e che mi rivolta lo stomaco. È un termine laido anche etimologicamente, ibrido di latino e greco o peggio ancora di italiano e greco antico (come l’altrettanto osceno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

Il fango che sopravvive alle ere

Il senato ridotto a una sentina, a un ignobile mercato di favori e delazioni, l’autorità senatoriale infangata da figuri osceni, eletti in quanto lacché del potere o per i loro soldi sporchi e i loro loschi maneggi. Infami delitti politici … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Gli amici del mostro

[Chiedo venia ai miei 2,5 e-lettori, dato lo sviluppo degli eventi sono costretto a riprendere e ripetere parte di un post recente. Come diceva il Machiavelli, habbiate patientia!]     Voglio dire due parole sulla canea sollevata da politici e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | 5 commenti

Lorenzo G.

(Outtake 1 from "Pre-atomic Human Landscapes") Il problema è la faccia. Schifosa come può esserlo una bruttezza non apparente, più radicale che superficiale, più il risultato di una fermentazione di poltiglia morale che una geografia somatica mal assemblata da sfortunati … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

Spiace iniziare il nuovo anno qui così acidamente, ma del resto il mondo esterno non fa nulla per rendersi gradevole, e per mondo intendo per lo più esseri umani e virus. (In realtà la mia è prodigalità: un altro blogger … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti, Polis | Contrassegnato , , , , , , | 10 commenti