Il decennio è agli sgoccioli e come sempre si tirano bilanci e si stilano classifiche. Repubblica  ha fatto selezionare dai cosiddetti "esperti" una manciata di libri, film e dischi usciti nel corso degli ultimi dieci anni e destinati a restare. Basti dire che, tra gli italiani, non c’è Canti del caos per capire il livello dell’iniziativa e la sapienza degli "esperti".
Vergogna vergogna vergogna. E morte al mainstream.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a

  1. Cordless ha detto:

    Sono curiosa di sapere quali libri sono stati selezionati. Moresco mi ha incuriosito perché lo si presentava o come un satanasso o come un dio. Sono passata dalle "Favole di Maria"  a "Lo Sbrego" che ho amato moltissimo, per poi approdare ai "Canti del Caos" di cui ho letto febbrilmente la prima parte e la seconda fino al punto in cui il linguaggio si destrutturizza. Questa parte l’ho seguita con maggiore difficoltà ad essere sinceri. Ma la cosa che mi è piaciuta di più è l’umiltà e la grande padronanza di sé che mostra nelle rare occasioni di intervista. Detesto questi intellettuali che si danno tante arie di superiorità e si mescolano alle più insignificanti contese. Esprimere quello che si pensa con forza mantenendo un contegno è una grande lezione di vita.

  2. georgiamada ha detto:

    tanti auguronissimi
    georgia

  3. razgul ha detto:

    @Cordless

    Sì, Antonio è un timido tenace, come afferma lui, e una persona ammodo, "modesta" nel senso più nobile del termine. Per quanto sia molto combattivo è una delle persone più sprovviste di spocchia (intellettuale e non) che abbia mai incontrato. Da anni regolarmente conosce gente che poi gli dice stupita, quasi sottovoce, "sai mi ero fatto l’idea/mi avevano detto che eri una specie di demonio, invece seui l’affabilità incarnata!"…

    Hai provato a cercare Zio Demostene? Cedo che ti piacerebbe molto.
    E poi spero che un giorno non troppo lontano ri-escano gli ormai introvabili Esordi. Penso che ti piacerebbero molto anche loro…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...