Archivi del mese: maggio 2008

Sabato 31 maggio, alle ore 21, Il Primo Amore è ospite all’ottava kermesse enoletteraria Dar a Bere Storie. Presso il Circolo Malacarne in via San Vitale 14a a Verona, Teo Lorini, Andrea Tarabbia e io presenteremo il numero dedicato al … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 4 commenti

Tempi durissimi, da qualsiasi parte ti giri vedi cose tali da stramazzare al suolo. La bellezza, sì, la bellezza, ma il mondo ucciderà la bellezza. Perciò sì, ti chiudi in casa e ascolti Mozart, o i Soft Machine, oppure leggi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 12 commenti

«Non essere trascurato nelle tue azioni, né confuso nelle tue parole, né disordinato nei tuoi pensieri; non deprimerti e non eccitarti troppo, e làsciati del tempo libero nella vita. Ti ammazzano, ti fanno a pezzi, ti maledicono. A che serve, … Continua a leggere

Pubblicato in Appunti, Citazioni, linguistica, Polis | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La Nuova Rivoluzione Italiana

Stuprano i principi fondamentali della nostra Costituzione, smerdano la dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, rivoluzionano le coordinate etiche fondamentali del diritto. Militarizzazione del territorio, frenesia carceraria, criminalizzazione giuridica dell’immigrazione clandestina ecc. Se leggete i giornali, se guardate la televisione (ma … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

Abbocchi sempre all'amo

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Pulizia etnica e sporcizia semantica

Privilegiati aberranti avulsi colpevoli comunisti buonisti: qui.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti

il linciaggio degli italiani

Castenego [sic] Ficarrotta e Angelo Albano. Tampa, Florida, 9 settembre 1910. «Tampa had built a flourishing cigar manufacturing industry by providing liberal incentives to manufacturers.  The unionizing of workers and the violence erupting from strikes threatened the town’s economy.  Two … Continua a leggere

Pubblicato in Merdaglia, Polis, Storia | Contrassegnato , , | 3 commenti

L'eccezione o la norma

Simone, un compagno di liceo di Raffaele Delle Donne (uno dei cinque picchiatori fascisti di Verona), al giornalista di Repubblica Giuseppe d’Avanzo: «In questa storia, si usano le parole per nascondere quel che è accaduto e ancora può accadere. Si … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | 1 commento

Catastrofe è perdere una persona cara, è quello che è successo e sta succedendo in Birmania. Bisogna saper commisurare le parole agli eventi. * Disgustato dalla storia contemporanea, mi sono rifugiato nell’indoeuropeistica. Quando posso appartarmi qualche ora con i miei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 5 commenti