Archivi del mese: marzo 2008

Funebre, di Tiziano Scarpa. * Molto ma molto ma molto interessante, quantunque – temo – solo per i russisti più fanatizzati: il dizionario del Жаргон падонков, ovverossia lo scumbags’ internet slang (ma tutto il sito in generale è estremamente interessante). … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 9 commenti

Altri appunti

B*rlusc*ni e Martino vorrebbero tornare in Iraq, evidentemente in preda a quella irrefrenabile coazione a ripetere che in psicoanalisi viene considerata un sintomo sicuro di patologia mentale. Nel frattempo, vorrei che qualcuno mi raccontasse com’è finita a Nassiriya, con i … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

Bilanci provvisori (e altri appunti di queste settimane)

Pasqua viene dall’ebraico pesah, “passaggio”. Un anno fa, quando ho riaperto questo blog dopo più di un anno di silenzio (e dopo essermi trattenuto più di una volta dal cancellarlo definitivamente), ho scritto con una metafora biblica che stavo attraversando … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 9 commenti

Le violenze impunite del lager Bolzaneto

«Il reato di tortura in Italia non c’è, non esiste. Il Parlamento non ha trovato mai il tempo – né avvertito il dovere in venti anni – di adeguare il nostro codice al diritto internazionale dei diritti umani, alla Convenzione … Continua a leggere

Pubblicato in Militanza, Polis | Contrassegnato , | 1 commento

Amo atrocemente due donne

Amo atrocemente due donne. Murasaki è un ramo fiorito di glicine e una sferza che ti sbrega la pelle dell’anima. Di lei non so niente, non si sa quasi niente. Per riuscire a scorgerla dietro le cortine del tempo e … Continua a leggere

Pubblicato in Opere di genio, Poesia, Scrivere | Contrassegnato , , , , | 19 commenti