Buoni propositi per la primavera (se viene)
 
Scorderò l’igiene, la figa, l’infanzia,
sguscerò dalla trincea
come uno stronzo di carne lucida,
attraverserò il terreno butterato, esploso,
trapasserò le linee nemiche
e solo per non succhiare speranze inutili
mi ergerò controluce,
annerito, persiano.
Mi fisseranno un istante stupiti
prima di armare il cane,
ne approfitterò, farò il pavone,
a chi si aspetterà eroismi
fornirò materia di linciaggio.
Urlerò soltanto –
e con voce neanche tanto piena –

prima di azionare il detonatore.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

16 risposte a

  1. sedicinove ha detto:

    molto bella, davvero.

  2. anonimo ha detto:

    attento a non farti male.

    ;-) G.B.

  3. razgul ha detto:

    E’ il testo di una nuova canzone che stiamo arrangiando in questo periodo.

  4. omicu ha detto:

    Grande Tunga!
    non sapevo suonassi in un gruppo…

    Il militante

  5. trenofuoriorario ha detto:

    …pensaci…non tanto per l’igiene e l’infanzia…
    (…tfo)

  6. razgul ha detto:

    tfo: :-)))

  7. razgul ha detto:

    Militante, devi sapere che alla mia età non ho ancora rinunciato all’idea di diventare una rockstar…

  8. Artemisia.. ha detto:

    azzo…i buoni propositi per la primavera mi mancavano..sapevo di quelli per l’anno nuovo,dovrò pensare ad una lista anche io!
    Questa cmq nn è male ;)!!

  9. anonimo ha detto:

    La canzone dev’essere bellissima. Lo stato embrionale, la mancanza di musica, la sua caratteristica di creatura aliena profondamente radicata nella terra mi dà i brividi.

    Se ti lasci invitare a cena da me, e dal mio già a te noto, rubicondo consorte, mi regali un disco del tuo gruppo?

    Gabi.

  10. alla.finestra ha detto:

    SUPER SUPER INVITO ALLA
    FESTA SUPER SUPER BAMBINA – 19 MARZO – MILANO!
    (la locandina leggibile è qui: http://thomasp.altervista.org/festa-super-super.jpg)

  11. mariannaborella ha detto:

    perchè?

  12. mata63 ha detto:

    Oh Razgul, dunque hai trovato il batterista per i “Dura madre”… Bello Bello! Poi ci fai sentire qualcosa, vero? Baci. M.

  13. anonimo ha detto:

    Il testo mi pare molto musicabile. Sono curioso di sentirne la melodia. Però. L’igiene l’ho già scordato. Ma la figa e l’infanzia non li scordo, mi sa che non ti seguo…;)
    Alderano

  14. kanji ha detto:

    Mi piace questo:
    Urlerò soltanto – e con voce neanche tanto piena…
    Mi fa ricordare un’amica sordomuta che quando – da bambina – urlava, rendeva l’idea meglio di chi pensa basti la voce per produrre un urlo efficace.

    Un abbraccio, Mia.

  15. tollina ha detto:

    tu musica tu suona tu fare vibrare strumenti?
    io quando sentire?

  16. omicu ha detto:

    Almeno tu suoni! Io sogno di essere rockstar davanti allo specchio con il pomello della tenda a fare da microfono… ;-)

    Il militante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...