8.

 

Il quindici dicembre Pinelli è ancora tutto il giorno in questura. Calabresi lo interroga. Nessuna imputazione gli viene contestata.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a

  1. kanji ha detto:

    Complimenti Raz, davvero. Complimenti perché così, si, fai immedesimare, vivere e rivivire, per quanto possibile. Grazie, Raz.

  2. anonimo ha detto:

    …ti voglio bene

  3. anonimo ha detto:

    …quanto sotto:(io)

  4. mariannaborella ha detto:

    ciao…la storia che stai scrvendo è umanamente straziante…perchè? cioè perchè la riproponi?

  5. razgul ha detto:

    Perché va raccontata. Perché è storia di tutti, storia d’Italia, storia di come si comporta il potere in ogni epoca e in ogni paese. Perché ogni volta che Pinelli viene assassinato, assassinano anche me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...