Archivi del mese: agosto 2004

I PARTIGIANI CHIAMANO Da Linea Gotica: “la maggioranza di centrodestra ha bocciato al senato lo stanziamento dei soldi necessari per le celebrazioni del 60esimo anniversario della Resistenza e della Liberazione, e contemporaneamente votato il riconoscimento di “militare belligerante” per gli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 27 commenti

Purtroppo sono costretto ad aprire il mio post con questa colata di vomito. Scusate, era necessario. IL PACIFISTA COL KALASHNIKOVdi VITTORIO FELTRISe esaminata cinicamente, cioè con lucidità, la disavventura di Enzo Baldoni sconfina nella commedia all’Italiana. Già ieri abbiamo scritto: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 25 commenti

Alla vigilia, allo scadere l’olocene l’ha tirata in lungosi spengono i fuochi con la sabbiagli arnauti del Signore già al lavoro.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Hanno ammazzato Baldoni. Che schifo.Ma vaffanculo. L’ho già scritto, me lo ripeto qui – …datemi un altro mondo. Anche piccolo come un seggiolone, anche sgangherato come la mia bicicletta. Datemene uno diverso. Anche sbagliato, anche ingiusto, ma dove io possa … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Gli amori spastici sanno di terrafu scritto una sera di vento forteal tempo in cui ancora scintillavanole barbe chiare dell’eptarchia sassone   Si andava alla morte come a una guerranecessaria – e senza sigarette,gli anarchici cantavano la Vergineignorante sgranava gli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

L’incedere delle stagioniha un suo vigore stronzo e un po’ tranchant –mi fa incazzare l’urlo da fichettadell’estate che s’impicca al costoneviene voglia di dirle Basta lagnese viene l’autunno maialea sverginarti fatti sverginarema resta.

Pubblicato in Senza categoria | 17 commenti

‘on le cispe all’occhiMerda, che malinconia, iersera. Una zanzara svogliata, il buio, le scartoffie dei mesi scorsi ammucchiate tutt’intorno alla tastiera del pc. Sullo stereo per la milionesima volta Les Anarchistes, in ricordo del memorabile concerto a Torano, poi Daydream … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 13 commenti

La tristezza del ballo liscio, delle sagre agostane, delle sere.C’era una coppia di vecchierelli, di fianco a me. Succhiavo il mio bicchiere di limoncello seduto in disparte, cercando inutilmente di ricordarmi la mia età. I vecchierelli si sono alzati, hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

A las barricadas Appiccheremo il fuoco alle coronedei vostri capelli, messieurs – sappiatelo alla giostra al giardino al nido privé – padri di vomito, madri di macello non v’illuda l’amore succhiacazziche c’immerda i ventri bianchi, spaccati 

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Il mio corpo al netto degli erroricresce in anima ma perdegli occhi bistrati e il vitino da libellula.

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

E sotto la miriade di stelleche sguazzano nella poltiglia del cosmoil mio corpo lo muovo malelo sanno gli dei se stanno a guardareil buco in faccia si apre a stentoe il più delle volte per ruttaremi massacrano di botte gli … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Merda, tu, arrancafatti sfiancare, sputa, arrenditi – anzi, noin piedi, en marche, poltrone – e gli occhi si stringonocome luci nella notte.Tra le tue gambe biancheverrò una sera fino a buttar sangue.

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

Alla svolta le voci si mescolano al vino alle sigarette. Le strade s’incrociano si perdono nel buio vanno e vengonoles amants portano a casa le loro pelli chiare – ma lentamente. Il male, ancora, ma stanotte fa finta di nascondersi. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Ebbe la sua piccola notte dell’inferno.A letto nel buio, inerme. Quando si sta così, con gli occhi spalancati fluorescenti e le braccia contratte sotto il cuscino – con che cosa ci si può difendere?I fallimenti lo vennero a trovare per … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti