Archivi del mese: aprile 2004

Il termine esatto &…

Il termine esatto   Yankees in action. Torturano i prigionieri nelle stesse celle in cui si divertivano gli aguzzini di Saddam Hussein (e non so se avete visto nelle fotografie che razza di sorrisi psicopatici sfoderano, quei bei ragazzoni dell’Illinois … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Ho trovato questo gi…

Ho trovato questo gioco su un blog. * Afferra il libro più vicino a te in questo momento. * Apri il libro a pagina 23. * Trova la quinta frase. * Postala nel tuo blog insieme a queste istruzioni. “Essi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Merde à la patrie? …

Merde à la patrie?   Indipendentemente da ogni altra considerazione, continuo a non capire perché mai bisognerebbe sentirsi più vicini e solidali con certuni piuttosto che con certi altri, solo perché i primi sono italiani. E poi, carstvo nam nebesnoe, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Le altre civiltà. S…

“Le altre civiltà. Se ne mostrano le mancanze come prova dell’insufficienza delle religioni cui esse sono affidate. Eppure, in Europa, nel corso degli ultimi venti secoli di storia, si troverebbero agevolmente mancanze almeno equivalenti. La distruzione dell’America con i massacri … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La merda e basta

Ah, picchiare studenti e lavoratori, come ai vecchi tempi. Bello, eh? Da un po’ è di nuovo permesso. Per la pagnotta si fa questo e altro. Per la pagnotta e per passione, ci mancherebbe. Senza passione mica si lavora bene. … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 12 commenti

44 – 04    …

44 – 04   “… Solo all’ultimo passo si accorse del fardello che ostruiva la strada. Johnny sedette a fianco di esso, sull’erba rigida, innaffiata di sangue. La sua faccia era glabra e serena, i suoi capelli bene ravviati ad … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Madre de diòs, final…

Madre de diòs, finalmente sono tornato a casa. Non fossero stati con me la compañera Roja e il compañero Ñey, credo che mi sarei gettato per disperazione tra le fauci del mostruoso BOC (Bambino Onnivoro Cannibale). Basta con i seminari … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 13 commenti

Eroi italici, martìr…

Eroi italici, martìri per la patria, negri e barbari da civilizzare a colpi di mortaio. Decisamente non siamo cambiati poi molto, in settant’anni.   1. Come muore un italiano   “IL TENENTE TITO MINNITI, calabrese; il 26 dicembre [1935] partì … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Merde à la patrie …

Merde à la patrie   La mistica del tricolore mi disgusta.   Perché poi dovrei solidarizzare di più – e a prescindere da ogni altro elemento – con un italiano? Cosa, in nome di dio, cosa dovrebbe avvicinarmi di più … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti

RITIRO IMMEDIATO, CR…

RITIRO IMMEDIATO, CRISTO D’UN DIO

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

Mi ero detto "F…

Mi ero detto “Faccio un po’ di silenzio, ché forse guarisco più in fretta da ansie e disperazioni”. Ma con quello che accade tutt’intorno, più che tacere mi viene spontaneo urlare. Ho anche voglia di spaccare qualcosa. Il mio personale, irato … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 5 commenti

"Ego te brevetto": i…

“Ego te brevetto”: inquietante e ineludibile. Se avete fegato e voglia di sapere leggete questo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Non va tanto be…

Non va tanto bene. E’ un periodo del cazzo e di poche parole. Forse è meglio interrompere per un po’, fare un po’ di vero silenzio. Un saluto a tutt* e a presto.

Pubblicato in Senza categoria | 6 commenti