Zapiski iz Podpolja

Stamane la pioggia in cortile, le luci gialle alle finestre. Apro le imposte con le ciglia ancora incrostate di sonno, penso “ma questa è Parigi quella mattina presto di undici anni fa, quando sono saltato giù dal treno….”. I ricordi mi assalgono così, all’improvviso, come pugni o conati, e sono fatti di odori, luci, forme. A volte, soprattutto di odori. Fumo, caffè, asfalto bagnato.
Credevo di aver domato la mia vergognosa attitudine alla nostalgia – quella figlia di cagna! E invece no.

Altri attentati, altri morti. Ognuno piange quelli che sente più vicini.
Viviamo in anni che – se mai esisterà nel futuro chi possa permettersi di parlare di noi – saranno chiamati ‘l’epoca della paura’. La paura che s’infila nella quotidianità, la paura alimentata ad arte per contenere e dirigere l’opinione pubblica. La paura di saltare in aria, l’idea dell’alieno sanguinario nascosto nel tuo proprio spazio. La paura di quello che possono scatenare i presidenti americani e i loro alleati…
Fanatismi. In piccolo, qui da noi, il patetico rigurgito di retorica nazionalista, e tutt’intorno il fanatismo neoliberista nella sua nuova veste militarizzata. Altrove, un orribile fanatismo religioso (o che usa la religione come strumento di consenso).
Poi c’è chi mi accusa di parlar sempre mali degli uni e di ignorare gli altri. Devo per forza specificare che il fanatismo militare-religioso islamico mi fa altrettanto orrore?

Gli dei non cadono
al crepuscolo si siedono
bevono assenzio depotenziato
e citano se stessi, ma ironicamente.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a

  1. anonimo ha detto:

    non ho ancora avuto il tempo di dirti quanto mi piace l’immagine canina della grazia…

  2. razgul ha detto:

    Già. So che può sembrare strano, ma a me piace molto anche “Ma dio cannella dollore per tutti”…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...