Archivi del mese: novembre 2004

Pazzesco. The Blog Called dissipazione è imprevedibilmente risorto.

Pubblicato in Senza categoria | 4 commenti

Blok # 1 – L’attesa   Il 28 novembre del 1880 è nato Aleksandr Aleksandrovič Blok, un poeta che ho amato e amo molto. Addirittura, qualche anno fa, in un periodo molto delicato, terribile ma per certi versi esaltante della mia … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 12 commenti

“C’è solo una razza, ed è la razza umana”. Provo una sconfinata ammirazione per gli aborigeni.

Pubblicato in Senza categoria | 14 commenti

Ti scrivo queste righe senza un motivo, forse semplicemente perché non mi conosci e non mi puoi vedere, solo per dirti che sto passabilmente bene (o male, se preferisci), che per i parenti e gli amici è lo stesso, che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 37 commenti

Compagne! Compagni! Aiutiamo Gianni Biondillo a mangiare la polenta e la fonduta!Qui il suo disperato appello: OPERAZIONE POLENTA!   COMPAGNI! Basta con l’assenteismo! Basta con le schede nulle, basta con la logica del non voto! Vabbe’, lasciamo perdere… ricominciamo…So che … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 11 commenti

Ogni istituzione di potere è per natura oppressiva, iniqua, feroce. Contro ogni forma di potere l’unica postura morale consiste nella sottrazione di sé, nel sabotaggio, nella rivolta.In una parola, l’unica postura morale è l’insurrezione. Autodisciplinarsi. Eliminare i propri vizi, le … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 19 commenti

L’atomica irachena o no? [aggiornamento] Non è provato, ma sembrerebbe che gli americani abbiano usato una bomba atomica (piccola, per carità!) a Baghdad, l’anno scorso. L’inchiesta, davvero sconvolgente, è qui. Qui invece si spiega invece perché potrebbe (per fortuna) non … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 9 commenti

Assalto finale alle ultime sacche di esistenza Ho messo su Nazione Indiana un piccolo editoriale sul crimine contro l’umanità compiuto dalle truppe americane a Falluja.Schifo, vergogna, orrore.

Pubblicato in Senza categoria | 7 commenti

Vedete, io sto male a fasi alterne, tra picchi euforici malsani e cadute a precipizio. Fondamentalmente è sempre andata così, devo avere qualche piccolo scompenso chimico. D’altra parte credo che senza i miei squilibri e senza depressione non sarei più … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 13 commenti

Stasera la percezione del tempo che passa è come un gancio che mi lacera la pelle.Sto male, scusate se non riesco mai ad essere ironico e leggero.Ora per esempio ripenso all’Apuania di quest’estate, alle foreste casentinesi dell’anno passato, e mi sembra … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 30 commenti